Tutela dell’Utente

L’utente conferisce al Centro di Assistenza Agricola Caa-Cia apposito mandato, allo scopo di effettuare ogni consultazione o richiesta di servizi, per suo conto, nel quadro del soddisfacimento delle sue aspettative.

L’utente deve compilare il modello per il conferimento del mandato di assistenza fornendo tutte le informazioni richieste e dovrà essere disponibile a rispondere alle eventuali, ulteriori notizie ritenute dal CAA essenziali per assicurargli i propri servizi, nel rispetto del D. Lgs.n. 196/03.

L’utente deve fornire tutte le informazioni e la documentazione probatoria necessaria a costituire ed aggiornare il fascicolo aziendale e per gli adempimenti previsti nella erogazione dei servizi. L’utente è responsabile della veridicità, correttezza, validità giuridica ed aggiornamento delle informazioni e documentazione fornite al Centro.

Pertanto Caa-Cia “Centro di Assistenza Agricola” fornisce il suo servizio ed assicurerà la possibilità di consultare le banche dati solo a chi sottoscrive il mandato secondo le formalità prescritte.

Richiesta di chiarimenti e copie della documentazione presentata
L’utente può richiedere per iscritto, ai sensi della legge 241/90, indicandone il motivo e le finalità, copia delle istanze e dei documenti presentati, compreso lo stato dell’istruttoria delle pratiche (con riferimento alle competenze affidate al Centro).

Info e Reclami
L’utente che ha conferito mandato al Caa-Cia, Centro di Assistenza Agricola ha diritto di sporgere reclamo in caso di disfunzioni riscontrate nell’adempimento del mandato medesimo da parte del Centro. Il reclamo si propone inviando apposita comunicazione indirizzata all’Organismo Pagatore.

In tale comunicazione, che dovrà essere inviata in copia al Centro di Assistenza Agricola, devono essere specificati:

  • Contestazione e la data della stessa;
  • A chi è imputata la disfunzione;
  • Le motivazioni  del reclamo e/o della disfunzione;
  • Sono comunque salve le tutele giudiziali di legge.

Copertura assicurativa
Il Centro offre garanzie del corretto svolgimento dei servizi attraverso specifica polizza assicurativa professionale per la copertura dei rischi di responsabilità civile professionale circa eventuali danni causati a terzi, utenti del servizio.

Tutela della privacy
II trattamento dei dati personali del produttore avviene nel rispetto di quanto previsto dal Dlgs n.196/03 in materia di tutela della privacy.